Stazzona: filo diretto tra Etiopia e Valtellina

Stazzona: filo diretto tra Etiopia e Valtellina

É la Valtellina che ci chiama! Terra generosa di persone che si spendono, che accolgono.

Una volta che la conosci non servono parole: un cenno (con il mento) e tutto si fa chiaro.

Lì, dove un temporale estivo ogni sera fa capolino, non importa se incomincerai dalla Val Maggiore, o dalla “Mieleria”, non importa se all’inizio non capirai cosa vuol dire insù o ingiù, in dentro o fuori: quando, stanco dalla giornata, ti guarderai indietro e vedrai irti dirupi trasformati in praterie, penserai che ne é valsa la fatica.

Sicuramente passerai per le Motte, in mezzo ai loro meleti, al fresco dei loro boschi. Con certezza, ti dico che una cosa bramerai a fine giornata: lei, ogni anno rinnovata dai “Local” che ci ospitano, con le sue acque limpide e ghiacciate ti consegnerà nuova linfa, inaspettata!

É Stazzona che ti chiama, e se vuoi scoprire quale sarà la sua bramosia non ti resta che lasciarti andare e unirti a noi.

Matteo